Prof. Filippo Di Mulo

Di Mulo Filippo

                           FILIPPO DI MULO, il mago della staffetta

  di Michelangelo Granata

 Filippo Di Mulo, nato a Catania il 6 gennaio 1960, è uno dei più quotati specialisti   nazionali della velocità. Ci piace ricordare i suoi inizi da atleta con la vittoria agli Studenteschi nel 1976 sui 100 metri. L'esperienza lo appaga tanto che decide di lasciare il calcio. I suoi primi tempi 11"5 (100) e 23"5 (200). Poi il Maestro dello Sport Mario Lombardo lo indirizza ai 400 metri. Al suo attivo due convocazioni in Nazionale B: il 15 luglio 1984 a Caorle contro la Germania Federale (staffetta 4x400) e il 16 luglio 1985 a Celje contro Jugoslavia e Cipro (terzo nei 400 con

Bozza Calendario Provinciale

calendarioSi avvisano le ASD della Provincia che è stato inserito il Calendario Provinciale Integrato con le più importanti date nazionali e  regionali per ora in nostro possesso. Al fine di velocizzare i tempi per redigere il Calendario 2017 le ASD della Provincia possono presentare regolare richiesta di inserimento in Calendario, inviando il modulo predisposto all'indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   entro il 15 febbraio. Per ulteriore chiarimento sono tutt'ora in vigore le norme, per l'organizzazione relative alla stagione 2016, presenti sul sito nella sezione ATTIVITA'
IL PRESIDENTE

RECORD REGIONALE PER Chiara Torrisi

torrisiRECORD REGIONALE PER Chiara Torrisi, PRIMA ATLETA A SCENDERE SOTTO I 7"60 NELLA REGIONE MURCIA. Rispetta i pronostici nella sua prima uscita in Spagna l'atleta del Cus Palermo allenata dal Prof. Rosario Cannavó, trasferitasi a Cartagena per gli studi. Con 7"59 Chiara Torrisi batte il record regionale assoluto della regione Murcia.

14^ STRAGIARRE – VARIAZIONI ORARI DI PARTENZA DELLE GARE

logo provvisorio STRAGIARREL'Asd Podistica Jonia Giarre comunica a tutti gli atleti partecipanti la modifica degli orari e delle batterie di gara, a causa delle previste avverse condizioni meteo.

La partenza delle categorie giovanili viene posticipata alle ore 09,30.

Le categorie Senior Master partiranno invece in un'unica serie, prevista alle ore 10,20, restando chiaro peraltro che le categorie: Donne – All/Seniores SM60 e oltre correranno 3 giri del percorso, per un totale di Mt. 4.050; tutte le altre categorie correranno 7 giri per un totale di Mt. 9.450. La premiazione sarà anticipata alle 11,45

PROGRAMMA ORARIO
08:30 Riunione Giuria e concorrenti - consegna pettorali -
09:30 Gare giovanili: Esordienti A – Mt. 500; Ragazze/i e Cadette – Mt. 1000 ; Cadetti – Mt. 1200
10:20 Donne – All/Seniores SM60 e oltre – Mt. 4050 (3 giri)
10:20 Jun/Pro/Sen/Master da SM a SM55 - Mt. 9450 (7 giri)
11:45 Premiazione