10 KM - CORRI PER TELETHON - CATANIA - 2022

Categoria: 2022 Visite: 234

10kmT38a prova Circuito Gare Nazionali Fidal Bronze10kmT4


27° Grand Prix Sicilia 2022
10 KM CORRI PER TELETHON - CORSA SU STRADA
Catania, domenica 24 luglio 2022
Org.: Nissolino Scuola di Atletica Leggera Catania

In parallelo i torridi Mondiali di Eugene, giunti all'ultima giornata e il torrido Lungomare di Catania
di Michelangelo Granata

Altro che "Apocalisse 4800", l'inusuale quota dello zero termico, tutti eroi, senza enfasi, dal primo atleta al traguardo, Amasi, all'ultimo classificato, il 168°, Scarcipino, in un arco temporale di 55', compresi gli undici ritirati.

Un caldo mai visto non frena il promettente ventenne Saverio Filippo Amasi PM (Atl. Savoca), capace di chiudere i 10 km in 35'49", un tempo di tutto rispetto, a 3'34" di media al chilometro. Al primo dei cinque giri di 2 km ciascuno, certificati per la prima volta in Sicilia da un misuratore internazionale, il saccense Giuseppe Sclafani, fresco di nomina, è in testa Amasi (6'40"), staccati Mario Zuccaro (6'44"), Domenico Lo Faro (6'56"), Sebastiano Ragonese e Gianluca Ciarcià (7'01"), Giovanni La Mantia (7'02"). Le tornate successive ripetono lo stesso canovaccio, il solo Zuccaro perde terreno.

10kmT2Vittoria per Saverio Amasi, 20 anni compiuti il 22 maggio, che continua a far faville, il 16 aprile 2022 a Messina su questa distanza in pista era sceso a 34'11"2, dal 36'38"4 del 2021. Ai posti d'onore il mai domo Domenico Lo Faro (Puntese San Giovanni La Punta) con 36'01", campione italiano SM50 dei 10.000 m in pista il 9 ottobre 2021 alla Cittadella Universitaria di Catania e Gianluca Ciarcià (No al doping Ragusa) 36'31".

Successo nella gara femminile di Giovanna Giorgianni della Nissolino Sal Catania (SF45) in 42'26" (4'14" di media), la brava catanese anche lei campionessa italiana sui 10.000 m a Catania, l'8 ottobre 2021, più che altro triatleta negli ultimi due anni con ottimi risultati. Seconda e poco distante, Nadiya Sukharyna in 42'41", l'atleta ucraina della Torre Bianca Messina (SF45) e terza Simona Sorvillo della Trinacria Palermo (SF40) 45'21".10kmT5

La Corri per Telethon, una manifestazione di grande pregio e solidale, con parte delle iscrizioni devolute a sostegno della ricerca scientifica. Gli organizzatori ringraziano tutti gli atleti e le Società presenti, l'Amministrazione comunale, l'Assessorato allo sport del comune di Catania, presieduto dall'Assessore Sergio Parisi e la dirigenza. Ringraziamenti ancora per i Vigili Urbani, la Misericordia di Ognina, i collaboratori della Nissolino Sal Catania, la manutenzione strade e i servizi elettrici. Un plauso particolare al Bar Magri e al Lido Molido per il supporto.

10kmT1PERCORSO di 2000 m
Certificato dal G.G.G. Fidal


CLASSIFICA 10 km (5 giri)
1 Amasi Saverio Filippo PM 1 Atl. Savoca 35'49"
2 Lo Faro Domenico SM50 A.S. DIL. Puntese San Giovanni La Punta 36'01"
3 Ciarcià GIANLUCA SM45 1 ASD No al doping Ragusa 36'31"
4 La Mantia Giovanni M SM50 2 Universitas Palermo 36'48"
5 Muratore Antonino M SM35 1 Universitas Palermo 36'54"
6 Ragonese Sebastiano M SM50 3 Universitas Palermo 37'13"
7 Zuccaro Mario M SM40 1 Universitas Palermo 38'02"
8 Abbisogni Adriano M SM45 2 A.S.D. Universitas Palermo 38'30"
9 Pavano Antonio SM40 2 Universitas Palermo 38'36"
10 Cascone Giovanni SM40 3 Universitas Palermo 38'41"
11 Azzollini Cosimo SM50 4 Universitas Palermo 38'46"
12 Pulvirenti Giuseppe SM45 3 Universitas Palermo 39'16"
13 Maesano Salvatore SM35 2 Atl. Virtus Acireale 39'37"
14 Radino Carmelo SM55 1 Floridia Running 39'42"
15 Finocchiaro Alessandro SM45 4 Trinacria Palermo 39'46"

Nelle foto: il vincitore Amasi; Domenico Lo Faro; Rosaria Marcellino, Suelen Spitaleri, Giovanna Giorgianni;
il Gruppo Giudici Gare con Ino Gagliardi; la partenza.