Irene Messina Regina ad Ancona - L'analisi di Michelangelo

DistefanoMessina IL MAESTRO E L'ALLIEVA
Giuseppe Distefano e Irene Messina
di Michelangelo Granata

Sono 23 le medaglie dei siciliani conquistate ai Campionati Italiani Indoor e Lanci Lunghi Master che si sono tenuti per la sedicesima volta ad Ancona, tredicesima consecutiva: 11 oro (3 M - 8 F), 5 argento (4 M - 1 F), 7 bronzo (5 M - 2 F). Un buon bottino, il tetto è del 2017 con 29 e questo dal 1998 in poi, da quando cioè sono stati tolti gli Amatori M20 e M30, anche se si deve considerare l'aggiunta dei Lanci a partire dal 2014. In più ci sono sei medaglie degli atleti non tesserati con Società siciliane: 3 argento e 3 bronzo.

Protagonista la catanese Irene Messina...fuori le mura, nell'adiacente Campo Scuola Italico Conti. L'allieva di Giuseppe Distefano (Scuola di Atletica Leggera Catania) ha centrato la terza tripletta ai Lanci Lunghi Master per tre anni di fila: martello 41,98 - disco 30,99

- peso 12,67. Questi i bei precedenti di Irene, nel 2016: martello 40,38 - disco 31,12 - maniglione 12,67. Nel 2017: disco 29,77 - maniglione 11,20 - martello 42,69.

Irene Messina, 38 anni il 29 febbraio, moglie e madre esemplare, è rientrata alla base nel 2015 accolta colme un «figliol prodigo» dal colosso dei Master, Giuseppe Distefano, che ha eletto la sua dimora nella gabbia dei lanci dal 1956. La lanciatrice si mette subito in luce con il titolo siciliano di Pentathlon Lanci ad Enna e pochi mesi dopo quello italiano a Pistoia.

Quella di Irene era un'assenza durata lunghi nove anni, è sufficiente dire che il suo 49,93 nel martello, siglato appena ventenne (Siracusa, 19 maggio 2000), costituisce a tutt'oggi, dopo quasi diciotto anni, la settima migliore prestazione di tutti i tempi in Sicilia.

Undici le migliori prestazioni siciliane al coperto, sei maschili e cinque femminili. Due ciascuno, Franco Carpinteri (Mega Hobby Sport Caltanissetta) SM50, titolo sui 1500 m in 4'24"48, demolendo il precedente di Francesco Paolo Di Domenico (4'40"14 nel 1998) e il bronzo degli 800 in 2'10"09". Idem Ignazio Manfrè (Cus Palermo) SM65, approda a 4,56 nel lungo e 10,12 nel triplo, rispettivamente oro e bronzo. Altra coppia di primati per Giuseppe Turco (Atl. Noto) SM70, 2'41"27 sugli 800 con il bronzo e 5'50"30 sui 1500 (quarto).

Le donne non sono state da meno, Lucia Pollina (Cus Palermo) SF40 si migliora nei 400 da 1'00"56 a 1'00"42, medaglia d'oro. Carmela Micieli (Femminile Diana Siracusa) SF60 supera 1,29 nell'alto, pure oro. Laura Speziale (Cus Palermo) SF45, segna 5'05"62 nei 1500, bronzo. Infine Elena Terracciano (Archimede Siracusa) abbassa i limiti dei 3000 e 1500 m, rispettivamente con 11'18"57 e 5'19"92.

Sul podio tra i catanesi, Mauro Cavallaro, il canguro di Zafferana Etnea, bronzo nel triplo con 10,81, apparso risoluto, pur con le sue vicissitudini. Medaglia d'argento splendente per Daniela Aliquò, in gara con la Liberatletica Roma, al suo gran ritorno in sala, 3000 SF55 in 12'12"66, più un quarto posto sugli 800 m in 2'44"54. Ricordiamo il suo bronzo agli Europei indoor Master 2009, 1500 SF45 in 5'10"20.

TUTTI I RISULTATI DEI SICILIANI

Uomini
1° Franco Carmela Carpinteri 68 SM50 Mega Hobby Sport Caltanissetta 1500 m 4'24"48 PR
1° Rivoli Ettore 58 SM60 Lib. Atl. Bellia Piazza Armerina En 3000 m 10'42"03
1° Manfrè Ignazio 53 SM65 Cus Palermo Lungo 4,56 PR
2° Rivoli Ettore 58 SM60 Lib. Atl. Bellia Piazza Armerina En 1500 m 4'50"86
2° Carbonaro Corrado 47 SM70 Aretusa Marcia Siracusa Marcia 3 km 18'44"01
2° Luca Davide 82 SM35 G.S. Indomita Torregrotta Me Disco 27,93
2° Luca Davide 82 SM35 G.S. Indomita Torregrotta Me Maniglione 9,85
3° Turco Giuseppe 48 SM70 Atl. Noto Sr 800 m 2'41"27 PR
3° Franco Carmela Carpinteri 68 SM50 Mega Hobby Sport Caltanissetta 800 m 2'10"09 PR
3° Cavallaro Mauro 60 SM55 Atl. Villafranca Tirrena Me Triplo 10,81
3° Manfrè Ignazio 53 SM65 Cus Palermo Triplo 10,12 PR
3° Le Donne Davide 65 SM50 Pol. Europa Messina Giavellotto 38,93
4° Puglisi Salvatore 47 SM70 Tortellini Voltan Martellago Ve 800 m 2'42"18
4° Purrazza Luigi 72 SM45 Lib. Atl. Bellia Piazza Armerina En 1500 4'28"45
4° Turco Giuseppe 48 SM70 Atl. Noto Sr 1500 m 5'50"30 PR
4° Santi Caniglia 48 SM70 Pol. Lib. Militello in Val di Ct 3000 m 13'14"81
4° Palermo Michele 68 SM50 Track Club Master Caltanissetta 60 H 9"83
5° Gilotti Luciano 75 SM40 Atl. Villafranca Tirrena Me 200 24"34
5° Salibra Pierluigi 64 SM50 Cus Palermo 400 m 56"48
5° Santi Caniglia 48 SM70 Pol. Lib. Militello in Val di Ct 800 m 2'42"18
5° Santi Caniglia 48 SM70 Pol. Lib. Militello in Val di Ct 1500 m 6'07"68
5° Gianfranco Belluomo 60 SM55 Puntese S.G. La Punta Ct 3000 m 10'38"09
5° Luca Davide 82 SM35 G.S. Indomita Torregrotta Me Peso 10,62
5a Track Club Master Caltanissetta (Gurrieri Francesco, Mugavero Gaetano, Madonia Ennio, Palermo Michele) 4x200 m SM55 1'58"13
6° Purrazza Luigi 72 SM45 Lib. Atl. Bellia Piazza Armerina En 800 2'11"51
6° Sciuto Pietro 65 SM50 Puntese S.G. La Punta Ct Triplo 9,82
7° Gilotti Luciano 75 SM40 Atl. Villafranca Tirrena Me 60 7"58
7° Gianfranco Belluomo 60 SM55 Puntese S.G. La Punta Ct 800 m 2'27"56
7° Mugavero Gaetano 64 SM50 Track Club Master Caltanissetta Lungo 4,74
8° Salvadore Michelangelo 67 SM50 Indomita Torregrotta Me 1500 m 4'41"56
10° Gianfranco Belluomo 60 SM55 Puntese S.G. La Punta Ct 1500 m 5'00"95
11° Salvadore Michelangelo 67 SM50 Indomita Torregrotta Me 800 m 2'24"79
12° Madonia Ennio 55 SM60 Track Club Master Caltanissetta 60 m 9"07
14° Salibra Pierluigi 64 SM50 Cus Palermo 200 m 26"11
14° Palermo Michele 68 SM50 Track Club Master Caltanissetta 400 1'00"72
15° Madonia Ennio 55 SM60 Track Club Master Caltanissetta 200 m 31"36
29° Mugavero Gaetano 64 SM50 Track Club Master Caltanissetta 200 m 28"28
37° Gurrieri Francesco 65 SM50 Track Club Master Caltanissetta 60 m 8"74
sq. Stella Giovanni 61 SM55 Aretusa Marcia Siracusa Marcia 3 km
sq. Gurrieri Francesco 65 SM50 Track Club Master Caltanissetta 200 m

Donne
1a Roccamo Marta 66 SF50 Atl. Villafranca Tirrena Me 60 m 8"44
1a Pollina Lucia 75 SF40 Cus Palermo 400 m 1'00"42 PR
1a Pollina Lucia 75 SF40 Cus Palermo 800 m 2'18"10
1a Micieli Carmela 57 SF60 Femminile Diana Siracusa Alto 1,29 PR
1a Irene Messina 80 SF35 Scuola di Atl. Leggera Catania Peso 9,40
1a Irene Messina 80 SF35 Scuola di Atl. Leggera Catania Disco 30,99
1a Irene Messina 80 SF35 Scuola di Atl. Leggera Catania Martello 41,98
1a Parolino Giusy 67 SF50 Scuola di Atl. Leggera Catania Giavellotto 25,84
2a Ricupero Roberta 51 SF65 Aretusa Marcia Siracusa Marcia 3 km 23'49"46
3a Roccamo Marta 66 SF50 Atl. Villafranca Tirrena Me 200 m 28"94
3a Speziale Laura 72 SF45 Cus Palermo 1500 m 5'05"62 PR
6a Terracciano Elena 71 SF45 Archimede Siracusa 3000 m 11'18"57 PR
7a Terracciano Elena 71 SF45 Archimede Siracusa 1500 5'19"92 PR

ATLETI TESSERATI CON SOCIETÀ NON SICILIANE
2° Finielli Giovanni 50 SM65 Tortellini Voltan Martellago Ve 800 m 2'34"60
2° Emanuele Tortorici 67 SM50 Atl. Sandro Calvesi Aosta Martello 40,01
3° Puglisi Salvatore 47 SM70 Tortellini Voltan Martellago Ve 1500 m 5'30"19
3° Puglisi Salvatore 47 SM70 Tortellini Voltan Martellago Ve 3000 m 11'46"08
3° Emanuele Tortorici 67 SM50 Atl. Sandro Calvesi Aosta Maniglione 12,97
5° Daniele Strano 65 SM50 Atl. Biotekna Marcon Ve Marcia 3 km 16'34"81
6° Finielli Giovanni 50 SM65 Tortellini Voltan Martellago Ve 1500 m 5'28"72
7° Emanuele Tortorici 67 SM50 Atl. Sandro Calvesi Aosta Peso 11,44

2a Aliquò Daniela 63 SF55 Liberatletica Roma 3000 m 12'12"66
4a Aliquò Daniela 63 SF55 Liberatletica Roma 800 m 2'44"54

Share