Tre Allievi ai C.I. Indoor di Ancona

Blog Foto 3 110218Il Trio Catanese alle Indoor Allievi di Ancona

In occasione dei Campionati Italiani Allievi di Ancona del 10 e 11 Febbraio, la FREELANCE ATLETICA ZAFFERANA approda alla sua prima esperienza Indoor, partecipando con il trio Michele CELANI (60 Metri Ostacoli), Federico CARINI (60 Metri Piani) e Alice LEONARDI (Marcia 3 Km).

Michele e Federico, entrambi primo anno nella Categoria, avevano guadagnato la partecipazione a questi Campionati grazie ai Minimi A realizzati di misura nelle prove Regionali Indoor di Palermo. Tempi e graduatorie alla mano, superare il turno al Palaindoor di Ancona per accedere alle semifinali non era facile.

Non riesce Federico per 3 Centesimi, stessa cosa per Michele per qualche centesimo in piú ma, in gare di sprint Nazionali sono proprio i centesimi a fare la differenza! Tuttavia, rispetto ai Minimi A di qualificazione Indoor nella distanza dei 50 metri ottenuti a Palermo, entrambi gli Atleti hanno centrato l'obiettivo di rifare nelle gare di Ancona il Minimo A anche nella distanza dei 60 metri e di migliorare quindi la qualità delle loro prestazioni.

Alice LEONARDI ottiene invece un bel risultato da podio, piazzandosi al settimo posto in una gara disputata con grinta da tutte le Atlete partecipanti. Le gare di Marcia Indoor, su un anello da 200 Metri di cui oltre il 50% da percorrere in curva rialzata, notoriamente non si addicono ad una specialità molto tecnica come la Marcia ma, competere gomito a gomito con le migliori atlete del Tacco e Punta in un Campionato Italiano é sempre una bella emozione ed esperienza. Seppure in possesso del Minimo A dalla stagione precedente e il terzo posto nei 10 Km di Grosseto a Gennaio nella prima prova del Grand Prix Nazionale di Marcia, i tempi di accredito rilegavano Alice decisamente fuori dagli 8 posti del podio Nazionale. Tuttavia, una gara gestita al limite delle proprie possibilitá atletiche attuali, ha permesso ad Alice di entrare in zona podio, esito reso ancora piú difficile a causa della partenza poco fortunata dalla seconda fila che ha visto la nostra atleta costretta ad una rimonta dal 12-Esimo posto sin dai primi giri di gara.

A proposito di Alice, approfittiamo di questo spazio per rassicurare quanti ci hanno supportato durante e nel post gara del Cross di Mazzarino, sulle recuperate condizioni di salute della nostra atleta, costretta al ritiro sul campo per un principio di ipotermia muscolare, causato da condizioni fisiche non ottimali. Con questo ultimo appuntamento di Mazzarino, seppure con un ritiro, Alice saluta da Campionessa vera sul campo le gare di Cross e di Corsa che per ben 6 anni l'hanno vista primeggiare nella sua Categoria in tutta la Sicilia, regalandoci sempre con la FREELANCE, tante belle emozioni. Come prevedibile, l'allungarsi delle distanze di gara e quindi dei chilometri nella gare di Marcia previsto dalla Categoria, condizionano, sensibilmente e mutuamente, le prestazioni nelle gare di Corsa di Cross, gare che da questa stagione in poi sono oramai da considerarsi per la nostra Atleta mezzo di sola preparazione atletica invernale.

Ritornando ad Ancona, il bilancio della nostra presenza ai Campionati Indoor Allievi é stato certamente positivo. Aver partecipato con i nostri 3 atleti Catanesi dei 7 Atleti Siciliani schierati a questi Campionati su oltre 900 partecipanti, portando anche un podio a casa, restituisce alla nostra piccola Associazione e all'Atletica "giovanile" Catanese, una bella iniezione di fiducia per andare avanti. I ragazzi sono ancora giovani e non manca loro nulla nel nostro sodalizio per fare bene, speriamo magari di poter fare qualche altro bel risultato in occasione delle prossime gare Outdoor estive.

Fonte - ASD FREELANCE ATLETICA ZAFFERANA

Share