“La Castagna d’Argento 2010”: Atletica protagonista al Galà del 13 dicembre
Scritto da cristina   
Castagna_dargentoDa New York, dove è stato il migliore degli europei nella maratona più importante del mondo, a Trecastagni dove Filippo Lo Piccolo riceverà la Castagna d’Argento nel corso della quinta edizione del Galà dello Sport, la manifestazione
organizzata dal Comune di Trecastagni, dalla Provincia regionale di Catania e dalla Asd Sicilpool.
Insieme al maratoneta palermitano ci saranno altri 12 premiati in una serata in cui lo sport la farà da padrone. E’ previsto anche lo spettacolo, grazie ai ballerini di Danzamica che si esibiranno 3 volte nel corso della serata.
 
LO PICCOLO: “UN PERIODO BELLISSIMO DOPO UNA COSTANTE CRESCITA”.
“Anche scorrendo la lista dei premiati, mi sento onorato di essere fra i protagonisti del Galà– dice Filippo Lo Piccolo -. Il 13 dicembre a Trecastagni sarà una vera festa dello sport”.
“Il mio momento? Di sicuro, dopo la maratona di New York, ho avuto una ribalta notevole. Al di là dello spazio su quotidiani e tv, questo, a livello prettamente sportivo, è un momento bellissimo che rappresenta a mio avviso il risultato di due anni in cui ho registrato una costante crescita. New York può rappresentare senza dubbio una svolta nella mia carriera, anche perché sono andato al di là delle aspettative. Partendo col pettorale numero 33, sono arrivato ventesimo anticipando sul traguardo veri e propri talenti della maratona, il tutto grazie ad una condotta di gara ragionata. Sono stato contentissimo inoltre della vittoria nella mezza maratona di Palermo. Trionfare nella mia città e subito dopo la corsa di New York, è stato gratificante”.
Il futuro? Sto preparando la prossima stagione. Spero di poter partecipare alla maratona di Boston del prossimo aprile. Se non riuscissi ad essere negli Stati Uniti, sarò di sicuro fra i partenti della prossima maratona di Treviso, a marzo. Lì tenterò di battere il mio record personale di 2h19’25”. Il 31 dicembre, infine, dovrei essere a Luxor in Egitto. Non cercherò rilievi cronometrici, ma sarà senza dubbio una bella esperienza”.
 
LE 13 CASTAGNE D’ARGENTO. Oltre a Filippo Lo Piccolo, nella serata condotta da Ruggero Sardo dell’agenzia Prima Musica saranno premiati anche l’associazione Etna nel Mondo (alpinismo), il responsabile nazionale del settore velocità della Fidal Filippo Di Mulo, l’atleta Tatiana Betta, il campione di motocross Tony Cairoli, l’organizzatore del giro di Castelbuono Mario Fesi, il giornalista Roberto Gueli, il pilota Angelo Faro, l’ex giocatrice di hockey Sonia Scalia, l’ex pallavolista Massimo Castagna, l’ex calciatore Gianluca Musumeci, l’allenatore Gaspare Cacciola e il ciclista Concetto Patané. Una targa speciale andrà alla giovane atleta Martina D’Olica.
Fonte: Ufficio Stampa